... Erotico caffè...

... Erotico caffè...

Scende lento, puro
Fatto di amare stille
Di color ambrato scuro

Nel delicato incavo scorre
Tra seni deliziosi
Desideroso percorre

La pelle vellutata
Anelita il suo giungere
Brama, la piccola fonte
Di gocce zuccherata

Avide labbra attendono
Davanti il segreto scrigno
Quel soave dono

Il tiepido caffè prosegue
Raggiunge l’eccitata oasi
Dolci gocce d’essenza insegue

Arrivando all’unione finale
In profumate stille
Dal sapore ancestrale

Dove bocca non resiste
In quell’attesa interminabile
Nel dissetarsi non desiste

P.G.d.L.


Pubblicata sotto Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

mercoledì 14 gennaio 2015

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Creative Image

Immagine dal web di Piccolo Guerriero della Luce  ©
Aforisma... P.G.d.L. © 2014

Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Poesia


... Mutazione...

In quel dolce fluir
D'essenze peccaminose
Non lascia dormir
Curiose dita smaniose

Irrequieta donzella vuol bramar
Di concupir l'iniziazione
Non di tocco quel sognar
Ma, di carezze condivisione

Anelata attesa quell'arrivar
Erotico galoppo ode in lontananza
Di giovin messere quell'osar
D'ardite attenzioni mai più senza

Repentino quel maturar
Da crisalide a farfalla
Per libero volar
Astro nuovo brilla

Lascia negazione
Dal cielo d'oblio
Donzella in mutazione
Esce dama, dai sensi d'ozio



P.G.d.L. © 2013
Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.

immagine dal web dall'autrice\autore Piccolo Guerriero della Luce ©
All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste

Immagine dal web di Piccolo Guerriero della Luce  ©



Nudo, eseguito con carboncino e matite B3 e B6

P.G.d.L. © 2014
Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Poesia

...  Timida dama...  

Quel tranquillo divenir
Mai esagerato fu quel brivido
In attesa del vostro ardir
Nel bramare più impavido

Di vostre mani quell’osar
Nel trepidar di polsi
Le vene fa pulsar
Da vil messere più non tolsi

Dolce lo sfiorar di conchiglia
Di dama timido quel suggerir
Percorso che lei non voglia
Di frementi dita quel seguir

Delicato fu quel giunger
Lascia dama trovar nel celato
Schiuso scrigno nell’acceder
Ardente confondersi anelato

Del messere l’estasi agognar
Nel concupir dama, quel volere
Senza sosta quel guidar
All’apice dell’insieme piacere



P.G.d.L. © 2013
Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.

immagine dal web dall'autrice\autore Piccolo Guerriero della Luce ©
All right reserved, copyright ©

sabato 10 gennaio 2015

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste

Immagine dal web di Piccolo Guerriero della Luce  ©


Nudo, eseguito con carboncino e matite B3 e B6

P.G.d.L. © 2008
Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

giovedì 8 gennaio 2015

Poesia

... Goccia del piacere...

In quel dolce vagar
Incede disorientata
Prona in quell’avanzar
Da umide tentazioni guidata

Lei timida supina
Alla sua mercé appare
A quel scivolar s’inchina
Lascia a contrazioni quell’andare

Senza sosta lenta scende
Inesorabile come brivido percorre
Le vie del piacere intraprende
Come acqua sorgiva dal fiore scorre

Quell’ansimar del respiro sconvolge
Mai avvicinò alcuna bocca
Inspiegabile coinvolger dell’intimo spinge
Turgidi petali tocca

È dolce quel defluir
Nel consenso senza remore
Lascia osar oltre l’ardir
Anelando passione l’estasi d’amore



P.G.d.L. © 2011
Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.

immagine dal web dall'autrice\autore Piccolo Guerriero della Luce ©
All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

mercoledì 7 gennaio 2015

Artiste

Immagine dal web di Piccolo Guerriero della Luce  ©


Copia dall'opera di Manara, ritratto eseguito con carboncino e matite B3 e B6

P.G.d.L. © 2011
Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Poesia

...Voglia d’essenza...  

Desiderio di sapore
Dolce atavica essenza
Espressione recondita d’amore
Considerare l’altro, l’importanza

Da meandri timidamente celati
Cristallina goccia è sorgente
Tra labbra degli amati
Piacere dell’altro nella mente

Inebria impertinente bocca
Guidata da istintive contrazioni
L’altra senza fallo, tocca
Suggerita da inevitabili pulsioni

Stille come carezze
Anelate copiose sgorgano
Dell’altro, d’estasi fanno certezze
Complicità e considerazione all’unisono



P.G.d.L. © 2011
Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.

immagine dal web da Google ©
All right reserved, copyright ©

domenica 4 gennaio 2015

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste photographe

Immagine dal web da Google  ©


All right reserved, copyright ©

Artiste

Immagine dal web di Piccolo Guerriero della Luce  ©


Nudo eseguito con carboncino e matite B3 e B6

P.G.d.L. © 2011
Pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.